Metodo e tecniche di organizzazione

CHF 58.00

Götz Schmidt Traduzione della decima edizione tedesca 429 pagine formato: A5 ISBN 978-3-908026-17-4

Il prezzo non comprende le spese di spedizione e l’IVA 2,5%

Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Estratto della prefazione: La prima edizione di quest’opera è apparsa nel 1974. Da allora il testo è stato più volte rielaborato e appare ora, in questa decima edizione, in forma notevolmente ampliata. Nelle prime edizioni l’accento era posto prevalentemente sulle tecniche di organizzazione. Nelle successive elaborazioni, alle tecniche originariamente trattate se ne sono aggiunte altre, mentre alcune che non avevano trovato conferma nella pratica, o che per motivi di ordine diverso non erano riuscite ad affermarsi, sono state eliminate. Nelle edizioni più recenti si è cercato invece di approfondire e ampliare i capitoli dedicati a una sistematica ed efficiente elaborazione dei progetti. Quest’ultima tendenza trova riscontro anche nella presente, decima edizione. E’ vero che quasi tutti i capitoli dedicati alle tecniche sono stati rielaborati e attualizzati e che a quelle precedentemente trattate se ne sono aggiunte delle nuove, come il benchmarking, l’approccio reticolare ai problemi e il piano strutturale del progetto. Ma poiché nella pratica si era andata accentuando nel frattempo l’importanza e la complessità del lavoro di elaborazione dei progetti, abbiamo deciso di trattare in modo più approfondito la metodologia di questa forma operativa. Le singole fasi dell’elaborazione di un progetto sono esaminate più da vicino e maggiore spazio è dedicato alla concezione sistematica, alle funzioni interne al gruppo di lavoro e all’organizzazione procedurale del progetto stesso. Abbiamo tenuto conto inoltre di alcune nuove tendenze delineatesi nella vita delle aziende o a livello di studio e di ricerca. Per quanto riguarda la terminologia, abbiamo provveduto ad adeguare alcune fondamentali nozioni ai più recenti sviluppi in questo campo. Immutato è rimasto il proponimento di trattare i singoli temi inserendoli in una cornice complessiva atta a servire come quadro di riferimento per l’attività pratica. E identico è lo sforzo di presentare i contenuti in modo pratico e facilmente utilizzabile, nella speranza che il libro si presti a fornire aiuto concreto per il lavoro di tutti i giorni. L’autore ha continuato insomma a privilegiare l’utilità pratica piuttosto che a salvaguardarsi da ogni possibile obiezione sul piano teorico. Nel libro compaiono pertanto raccomandazioni di cui a rigore sarebbe difficile fornire prove scientifiche, ma che rispecchiano reali esperienze, ripetutamente confermate nella pratica di ogni giorno.